F
Aggiungimi su Facebook Seguimi su Twitter Seguimi su Instagram Segui il Canale Youtube Seguimi su Bloglovin
Shopping Shopping Shopping Seguimi su Instagram Shopping Tutorial Smalto Semipermanente Shopping

martedì 24 giugno 2014

Tre colori pastello: giallo, rosa e arancio!

Tantissimi toni del pastello per oggi! Giallo, rosa e arancio, il tutto accostato ai bracciali gialli firmati I Birikini. Ormai i vestito dal taglio peplo hanno rapito il mio cuore: sono eleganti ma con tessuti semplici e stampe più sbarazzine sono adatti anche agli outfit da usare durante il giorno.
Il risultato di questi tre colori pastello mi piace tantissimo! E a voi?









TOTAL LOOK ASOS, BRACELETS THANKS TO I BIRIKINI, F21 NECKLACE.

8 commenti:

  1. Mi piace moltissimo questo look, tutto molto bello ... adoro i tuoi sandali e anche la borsa!

    Un bacione, Elisa
    My Fantabulous World

    RispondiElimina
  2. bellissimo questo look!!! i colori sono meravigliosi!!!

    Federica
    http://www.thecutielicious.com
    The Cutielicious

    RispondiElimina
  3. Ciao Valentina, decido di scriverti perché penso che le critiche (sarai tu a definire se costruttive) vadano accolte anche solo per vedere di che trattano.
    Ti seguo da circa quattro anni e se ho scelto di farlo è perchè le tue mises mi convincevano parecchio, ora un pò meno! Capisco che il tuo blog, come tu stessa non manchi di ricordare (giustamente), sia un luogo in cui esprimere e condividere te stessa. La condivisione porta, però, all'esposizione non solo delle proprie qualità ma anche dei propri difetti. Tutta questa premessa per dire che a mio avviso devi fare di più. Un blog non è costituito solo dal nucleo intorno cui ruota (in questo caso moda) ma anche da elementi marginali che non per questo sono meno determinanti per un buon esito. Mi spiego meglio. I tuoi incipit ai post sono ripetitivi, banali, poco interessanti, si tende a non leggerli o, quando si sceglie di farlo, ci si imbatte in un lessico povero e ricorsivo (non mi riferisco alla terminologia del campo che, necessariamente, deve ricorrere quanto ad avverbi, aggettivi, il modo in cui ci chiedi pareri). Sii più stimolante, dilungati, sii interattiva, proattiva. Perché non prevedere una traduzione in un'ulteriore lingua? Ti aiuterebbe a crescere, immagino! Le rubriche tematiche sono interessanti ma, dopo poco, se non le arricchisci o diversifichi, rischiano di stufare. Quanto agli abbinamenti, sebbene molti non siano di mio gradimento, sento di non dovermi pronunciare più di tanto poiché è giusto rispettare la diversità di gusti, la moda è bella perchè variegata.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Alessandra,
      accolgo sempre le critiche, se fatte con i giusti toni.
      Una cosa devo riconoscerla: ultimamente sto trascurando tantissimo i testi. Purtroppo, al lavoro (quello della mia vita reale) ho più ruoli che mi tolgono il tempo addirittura di rispondere alle mail, e se prima nei minuti liberi mi dedicavo al blog, adesso cerco di rilassarmi e staccare un po'.
      Pubblico i post sul blog tra una cliente e l'altra, e per la fretta non riesco a dilungarmi o scrivere cose più interessanti. Ma come dici tu, d'altronde devono contare gli outfit.

      Invidio le blogger che nella vita possono occuparsi solo del loro blog, io purtroppo ho un'azienda da mandare avanti e che viene gestita solo da due persone. Non ho più orari, a stenti trovo il tempo di scattare le foto outfit, figuriamoci scrivere testi lunghi o tradotti in altre lingue (inoltre qui alzerei le mani: non sono in grado di tradurre decentemente).
      Sono io a fare una domanda a te, adesso: come mai segui il mio blog nonostante non ti piacciano i miei outfit, i testi e le rubriche? Curiosità, vorrei capire..

      Valentina

      Elimina
    2. Capisco che sia difficile recepire con il giusto distacco aspetti che toccano la propria persona. Nonostante avrei da ribattere, desisto perché non è mio intento generare polemica. Mi limito a rispondere alla tua questione. Seguo il tuo blog perché mi interessa il settore. Come già anticipato, ho iniziato a seguirti perché mi piacevano le tue proposte, ora meno (questo non vuol dire che boccio tutto, inoltre, non mi pare di averti mai insultato quando non mi piace qualcosa). In ogni caso, seguire un blog non implica gradirlo interamente. Mi piace godere di un ventaglio variegato di proposte e l'andamento attuale dei nuovi media mi offre la possibilità di soddisfare questo desiderio; ecco perché seguo anche te! Tutto qua, estremamente banale come.

      Elimina
  4. carino questo look!
    www.agoprime.it

    RispondiElimina