F
Aggiungimi su Facebook Seguimi su Twitter Seguimi su Instagram Segui il Canale Youtube Seguimi su Bloglovin
Shopping Shopping Shopping Seguimi su Instagram Shopping Tutorial Smalto Semipermanente Shopping

giovedì 28 gennaio 2016

Recupero degli spazi: arredare il garage e renderlo una vera e propria abitazione chic!

Negli ultimi anni il concetto abitazione ha subito una vera e propria rivoluzione andando a perfezionare ogni spazio a disposizione, questo il pensiero che ha preso sempre più piede cercando così un luogo piccolo, funzionale e comodo, dove poter vivere.
I garage, in questo, rappresentano la soluzione perfetta. La prima necessità è quella di scegliere i materiali adatti per evitare freddo, umidità, afa e caldo, il tutto viene sopperito dall'utilizzo dei portoni sezionali in grado di svolgere la funzione per cui sono stati progettati, e cioè rendere gli spazi inviolabili.
Attualmente in commercio ne troviamo di diverso materiale, da quello in vetro a quello in legno, e grazie all’innovazione tecnologica si possono avere vantaggi come la chiusura automatica e sensori anti-schiacciamento.
I materiali da scegliere per iniziare la casa-garage possono essere diversi, ma si consiglia solitamente un pavimento antigraffio e un sistema di illuminazione di alta qualità, data la non presenza di finestre che i box solitamente hanno.
Per arredare gli interni, l'architetto Michelle de la Vega può sicuramente essere utile alla vostra casa garage, che con la sua “Mini house” ha rivoluzionato il concetto di "casetta" disponendola di ogni comfort e, senza ombra di dubbio, un grande esempio di recupero degli spazi.
Anche Annette e Gustavo hanno avuto un’idea simile, ma facendo qualcosa in più, aggiungendo un tocco di classe di più e cioè l'utilizzo di un giardino dai mille fiori, lavanderia e piscina per gli ospiti. Insomma più che una casa garage è più una vera suite in dimensioni contenute.
Una tra le soluzioni più belle ed economiche (35.000 euro per 42mq) è stata ideata dagli architetti Fabre de Marien: 2 porte a vetri, un’ampia zona cucina, zona giorno e zona notte soppalcata con bagno all'interno di un cubo di vetro, insomma, non ci resta che arredare il più in fretta possibile il nostro garage!





Nessun commento:

Posta un commento